Decreto Agosto 2020: Tax Credit Ristrutturazione Alberghi al 65%

Il Decreto Agosto 2020 all’art. 79 ha rifinanziato il bonus ristrutturazione alberghi prevedendo un credito di imposta del 65% così da favorire molti interventi non  ricompresi nelle precedenti agevolazioni (con le quali non è compatibile).  Questo incentivo è particolarmente interessante in quanto consente ad esempio di poter effettuare l’installazione di impianti fotovoltaici, la realizzazione di impianti elettrici, termici ed idraulici finalizzati alla riduzione del consumo energetico (illuminazione ledattrezzature a classe energetica elevata).

Chi sono i beneficiari

Imprese alberghiere esistenti al 01/01/2012 con almeno 7 camere

Le strutture ricettive che possono richiedere il bonus sono:

  • alberghi,
  • villaggi-albergo,
  • residenze turistiche,
  • alberghi diffusi,
  • condhotel,
  • marina resort
  • agriturismi
  • stabilimenti termali
  • strutture ricettive all’ aria aperta

 

In cosa consiste l’ agevolazione

Credito di Imposta del 65% delle spese sostenute nel 2020 e 2021
Credito di imposta massimo € 200’000,00

 

Quali sono gli interventi ammissibili

  • interventi di ristrutturazione edilizia
  • interventi di eliminazione delle barriere architettoniche
  • interventi di incremento dell’efficienza energetica
  • spese per l’acquisto di mobili e componenti d’arredo

Per gli stabilimenti termali:

  • realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature e apparecchiature necessarie per lo svolgimento delle attivita’ termali

 

Quali sono le scadenze previste

Verranno stabilite con apposito aggiornamento al decreto ordinario

 

 Fondi disponibili

180.000.000 euro per ciascuno degli anni 2020 e 2021

Puoi consultare il testo integrale del Decreto Agosto 2020 al seguente link:

Chiama ora!