MICROCREDITO E FONDO FUTURO: nuove opportunità per le imprese della regione Lazio

Dal 3 settembre al 31 ottobre 2019 riaprirà uno dei bandi più attesi della Regione Lazio: Fondo Futuro che prevede finanziamenti da 5mila a 25mila euro per microimprese o titolari di partita Iva (anche se non iscritti ad alcun albo professionale) con sede operativa nel Lazio (domicilio fiscale per i titolari di partita IVA) che presentano difficoltà di accesso al credito attraverso i canali ordinari. Se ancora non si ha la sede operativa, o il domicilio fiscale, nel Lazio si potrà ugualmente partecipare a Fondo Futuro a patto che si provveda ad aprirne una entro la firma del contratto di finanziamento.

Il bando della Regione Lazio mette a disposizione un fondo finanziato con risorse comunitarie del POR FSE 2014-2020 che prevede l’erogazione di prestiti a tasso agevolato destinati a microimprese (costituite o in fase di avvio) o titolari di partita IVA per finanziare progetti di autoimpiego, l’avvio di nuove imprese o la realizzazione di nuovi progetti promossi da imprese esistenti.

Sono ammessi tutti i settori di attività, ad esclusione della produzione primaria di prodotti agricoli, della pesca e dell’acquacoltura e delle attività escluse dal regime De Minimis.

Una grande opportunità quindi per i beneficiari del finanziamento che potranno trasformare le idee e i progetti di avvio o di crescita in concrete realtà imprenditoriali diffuse su tutto il Lazio: alberghi, bed & breakfast e case vacanze, ristoranti, bar, parrucchieri, centri estetici, studi di tatuaggi, negozi e tante altre attività al servizio del territorio.

È prevista inoltre una Riserva Sisma di 3 milioni di euro per le imprese che operano o intendono aprire una sede operativa in uno dei 15 comuni dell’area del cratere sismico.

Il meccanismo del Fondo prevede che le microimprese esistenti o ancora da costituire e i titolari di partita IVA che necessitano di un prestito per la propria attività, possano richiedere un finanziamento compreso tra 5 mila e 25 mila euro, da restituire a un tasso d’interesse dell’1%, con una durata variabile massima di 84 mesi. Notizia importante è che non sono richieste garanzie reali, patrimoniali, finanziarie, personali.

Viene stilata una graduatoria provvisoria sulla base di un punteggio calcolabile sulla base di specifici criteri e questa graduatoria definisce l’ordine in cui le domande verranno esaminate. Pertanto ottenere una buona posizione in graduatoria farà aumentare la probabilità di riuscire ad essere ammessi al finanziamento prima dell’esaurimento dei fondi.

Godono di una riserva categorie particolari per fascia di età, fascia di reddito, partecipanti a progetti regionali (torno subito, instudio, coworking), lavoratori svantaggiati, donne.

Nella fase istruttoria, saranno valutate:

  • qualità e coerenza del progetto presentato;
  • congruità e correttezza del piano economico e finanziario presentato nel business plan;
  • coerenza del progetto rispetto alle finalità del Programma Operativo FSE 2014- 2020 della Regione Lazio e capacità del progetto di assicurare lo sviluppo di attività imprenditoriali e di garantire un impatto duraturo sull’occupazione;
  • capacità di innovazione;
  • capacità economico-finanziaria di rimborso del finanziamento.

Novità rara nel campo delle agevolazioni pubbliche è che tra le spese finanziabili è presente anche l’IVA, se dovuta al fornitore e risultante dalla documentazione di spesa oggetto di finanziamento.

E’ possibile chiedere il finanziamento per sostenere:

  • spese di costituzione
  • spese di funzionamento
  • investimenti
  • costo del personale

Il bando prevede che siano escluse le imprese o gli imprenditori ( legali rappresentanti e soci) e aspiranti imprenditori che nei 3 anni precedenti si siano trovati in situazioni c.d. anomale cioè di fallimento, concordato, bancarotta ma anche protesti, pignoramenti decreti ingiuntivi ecc..

Per non perdere questa opportunità ed essere seguiti nella realizzazione del progetto e dell’idea di sviluppo imprenditoriale è possibile contattare la Q CONSULTING SRLS che metterà a disposizione dei suoi clienti un servizio di elevata qualità ottemperando tempestivamente ad ogni loro richiesta.

Chiama ora!