Tag: Anac

14
Nov

PICCOLI APPALTI SENZA CAM (Criteri minimi ambientali)

Per interventi di ristrutturazione di piccola entità è inopportuna la richiesta dei Criteri ambientali minimi, infatti nel prevedere i CAM ( criteri minimi ambientali) non si deve penalizzare la partecipazione delle piccole, medie e micro imprese alle procedure di affidamento di appalti pubblici. I CAM possono essere utilizzati in fase di selezione dei concorrenti, ma a condizione che sia necessario

Read more

9
Ago

delibera ANAC 10 luglio 2019 n. 636

Sulla Gazzetta ufficiale n. 182 del 5 agosto 2019 è stata pubblicata la delibera ANAC 26 giugno 2019, n. 570 recante “Linee guida n. 11 recanti «Indicazioni per la verifica del rispetto del limite di cui all’articolo 177, comma 1, del codice, da parte dei soggetti pubblici o privati titolari di concessioni di lavori, servizi pubblici o forniture già in

Read more

1
Ago

Codice dei contratti e sblocca cantieri: l’ Anac aggiorna le linee guida n. 4 ma resta tutto inadoperabile

L’Autorità Nazionale Anticorruzione, ha provveduto, con la delibera n.636 del 10 Luglio 2019, ad aggiornare dei punti delle Linee Guida n.4 riguardanti le “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”, dopo che la legge 14 Giugno n.55 di conversione del decreto-legge

Read more

31
Lug

Linee guida Anac: affidamento diretto “mediato”.

Le nuove linee guida Anac n.4 (approvate con Decreto n. 636/2019), non approfondiscono i problemi riguardo le condizioni reali che i Responsabili Unici del Procedimento (RUP) devono usufruire per pervenire all’affidamento diretto nell’ambito di lavori nel range incluso tra 40/150 mila euro e per servizi/forniture nel range di importo tra 40 mila euro fino al sotto-soglia comunitario (articolo 35 del

Read more

Chiama ora!